buzzoole code

domenica 26 marzo 2017

Come rivalutare il Cardigan.Grande alleato per la primavera.

Buongiorno ragazze comemivestooggi blog vi parlerà di un coprispalla classico, ma che può essere alternativamente sfruttato, per affrontare la primavera e i suoi sbalzi "d'umore" climatici.
Per questo post sono stata illuminata ed ispirata da una grande professionista che mi ha fatto riscoprire il potenziale del Cardigan, capo da me erroneamente dimenticato.
Quindi umilmente vi propongo la mia versione per questa primavera.

Da una ricerca ho scoperto che il nome Cardigan deriva da James Brudenell di Cardigan, un comandante britannico che svolse il suo servizio durante la guerra di Crimea. Curiosa sta cosa!
Inoltre pur essendo oggi un capo utilizzabile da ambo i sessi, ha quasi sempre fatto parte del guardaroba maschile, solo con il passare del tempo, è stato introdotto nell'abbigliamento femminile
E menomale...altrimenti oggi non sarei qui a parlarvene!

Perché rivalutare il Cardigan? Perché è un'ottima alternativa al cappottino, fa troppo inverno ed è pesante da indossare. Mentre il Cardigan è "morbidoso" e pratico da indossare in più è caldo, ma non troppo.
Inoltre portato con un camicetta smanicata o una T-Shirt o qualsiasi altro capo leggero voi desideriate, è un'ottima strategia per ingannare la primavera con i suoi capricci atmosferici, e non essere ingannati da Lei.

Ho scelto un Cardigan lungo con collo importante a ciambella perché fa tanto soprabito, ma potete optare anche per uno più corto tipo Jacket, magari portato anche con una gonna  a matita oppure con degli short jeans o dei pantaloni classici a sigaretta.

Io qui ho creato un look molto easy, da work out; chanel bon ton a punta con tacco basso, camicetta avorio con una cascata di volants molto femminile e fresca, il tutto abbinato ad un paio di jeans e cappello tipo Panama, molto Mannish style
Ho unito femminilità e  un pizzico di "maschiezza" per un risultato molto comfy e semplicemente diverso dal mio solito stile!

Insomma il Cardigan mi ha davvero conquistata, spero lo faccia anche con voi, perché è proprio una grande idea come overture del trench.
Spero di esservi stata utile e ditemi la vostra... e naturalmente buona vita glamour.





























Chemise: H&M
Jeans:Diesel
Cardigan:No brand
Sandals: Antonio Eboli

lunedì 20 marzo 2017

Come vestirsi in primavera. Piccoli tips.

Buongiorno ragazze, arriva la primavera e ai primi tepori la voglia di alleggerirsi è tanta.
Questo look vuole salutare l'inverno passato e dare un po' di colore alle vostre giornate, però senza esagerare nella leggerezza, altrimenti il venticello di marzo lo pagheremo amaramente.
Quindi, sì leggere ma non troppo!

La primavera è il periodo più bello dell'anno, però è sempre difficile scegliere come vestirsi.
Il mio consiglio è quello di vestirsi a strati o a "cipolla", come si usa nel linguaggio comune, in modo tale da essere sempre coperte, ma allo stesso modo avere la possibilità di scoprirsi in base alla temperatura o a dove ci troviamo, indoors o outdoors; tutto questo sempre realizzando un look che possa essere assolutamente trendy ed indipendente nelle due versioni, altrimenti non avrebbe alcun senso.
Altro consiglio molto importante che voglio darvi è quello di giocare anche con le lunghezze, per dare stile e  armonia all'outfit.

Io qui indosso un dolcevita impalpabile in cotone elasticizzato, ottima pesantezza per la primavera, ma con la gola sempre al coperto. Ciò mi permette di evitare sciarpette e pashmine varie e, quindi, mi sono già liberata di un accessorio.
Poi ho indossato una gonna lunga a piramide, dai disegni tribali, in tulle e ciniglia con il suo effetto velure e femminili trasparenze, molto fresca e delicata, ma portata con delle calze in microfibra.

Infine, come coprispalle ho scelto un giubbino denim taglio boy, dalla tendenza intramontabile e quest'anno più che mai!
Ho mantenuto sempre i miei guanti colorati perché mi piaceva l'abbinamento col giubbottino in jeans e, se arriva qualche refolo di vento, le mie mani sono sempre al calduccio.

Cosa metto hai piedi?
Molto interessanti in questo periodo sono i Clogs per uno stile certo comfy, ma alternativo e molto di tendenza.
Ottimi da portare per tutta la primavera e inizio estate. 
Spero vi siano stati utili i miei consigli e naturalmente...buona vita glamour!














Photos By Tanaka


Jacket Denim: Fornarina.
Skirt: Pronto Moda Made in Italy.
Sweater: SiSi.

sabato 18 marzo 2017

Come indossare i Clogs Modello Luxury.

venerdì 3 marzo 2017

Come creare un look con saldi, outlet e new article SS.

Buongiorno ragazze, comemivestooggi blog vi parlerà del look perfetto o, perlomeno, quello che per me potrebbe esserlo.
Come creare il look perfetto cercando di risparmiare il più possibile ed essere very trendy

Il mio consiglio oggi è quello di creare un outfit abbinando un abito new collection a un capo in saldo e a un accessorio outlet. 
Il top è poi aggiungervi qualcosa che c'è già nell'armadio e riportarlo a nuova vita per ottenere un risultato estremamente cool.
Come partire? Io sono partita dalla mia bag color azzurro cielo e dai jeggings che avevo già nel mio wardrobe; da qui è partita la ricerca per tutto il resto. 

Ho iniziato il mio pellegrinaggio nei vari store di mia fiducia finché non ho trovato la giusta illuminazione.
E ho visto lui, questo bellissimo abitino SS dai toni azzurri e dalle deliziose mille frangette e micro paillettes. Fin da subito ho fotografato mentalmente l'intero outfit che poi ho realizzato. 

Per un dress a manica corta serviva un coprispalla e voilà una jacket in jeans linea corta, con collo chanel tempestato di gemme sberluccicose sui taschini frontali, assolutamente in saldo e terribilmente femminile e fashion.
La porto con le maniche arrotolate per un effetto più casual/aggressive. Mi raccomando, il polsino della manica va portato fino al gomito e poi bisogna arrotolare fino a metà polsino. Questo è l'effetto pulito ed elegante della manica arrotolata, altrimenti i "raggomitolati" fanno tanto effetto idraulico!!!

Cosa manca? Una gamba abbronzata, che io non ho ancora, e quindi ho voluto trasformare l'abito in una maximaglia da portare con i jeggings.
Ed ecco un look Denim Update per una primavera a tutto Jeans come da tendenza per questa stagione SS
Ho poi voluto dare un tono in più all'intero outfit e ho optato per delle shoes outlet, per curiosare clicca qui delle splendide dècolletè grey scamosciate con heel leggermente a piramide e suola bordeaux. Stupende. Ancora più belle e alternative con le clips Denim che qui calzano davvero a pennello.

Vantaggi? Ho creato un look FreeStyle "liberamente ispirato"(questa è la cosa più interessante), ho speso poco, ho creato un look di tendenza, ho dato un tocco luxury con delle scarpe grandi firme (pagate meno della metà), ho recuperato capi e accessori, e in più ho ottenuto anche un doppio utilizzo. Infatti, il giubbettino jeans e l'abitino con un sandalo gioiello, li porterò anche per tutta l'estate.
Fantastico, no?

Spero che questi spunti vi siano piaciuti e ditemi come sarà il vostro prossimo look FreeStyle di tendenza e, naturalmente, buona vita glamour...













































Ph Tanaka
Photography director Maiko Gordani


Dress:Kaos
Jacket Jeans: Fracomina
Jeggings: United Colors of Benetton
Shoes: Liu Jo (articolo outlet)
Bag: GFF
Bracelet: Momi  

Clips decorativeLe DuDu'


For dress & Jacket thanks to
Pordenone