Leggings si o Leggings no? Tutto quello che c’è da sapere su questo capo molto discusso.

Condividi se ti è piaciuto
Buongiorno amici di comemivestooggiblog, con grande piacere oggi vi presento Roberta Valsecchi, blogger simpaticissima e dalla forte personalità, come il suo Guest Posting. L’argomento è scottante, questione leggings, si o no?
Buona lettura.


Vediamo in giro leggings che camminano in quantità industriale, abbinati a qualsiasi cosa e indossati da chiunque… Ecco, io credo che questo indumento abbia creato qualche piccola confusione a noi donnine.

Ne hanno fatti di tutti i tipi, in pelle, con gli strass, dorati, glitterati, argentati che quando li mettiamo o sembriamo palle di Natale oppure candelabri, poi con sopra qualsiasi disegno che a confronto i cartoni animati sembrano personaggi seri. Innanzitutto non metteteli con una maglietta corta, un top o qualsiasi altra cosa sia sopra la vita.
Parliamo un attimo di quelli con teschi, cartoni animati e emoticons vari…Io sinceramente li adoro, mi fanno simpatia e allegria ma parliamoci chiaro dovrebbero avere un limite di età, non come i giochi in scatola da 3 anni in su, ma il contrario… che so, fino a 25 anni…poi no dai… Voi che dite, troppo drastica? Forse… 
E poi è vero che il nero sfina, ma non così tanto come pensate… Quelli al polpaccio? Ok, ma in palestra! Adoro quelli in pelle che fanno molto rock, un po’ meno i dorati i glitterati e gli argentati che fanno molto Natale e Capodanno tutto l’anno….

Quindi ecco qui  la mia guida per indossare i leggings:
– ricordatevi quanti anni avete… ad ogni età ci sono i leggins adatti
– vi prego maglie lunghe, maxi pull, canotte…. scegliete voi basta che siano lunghe
– ricordatevi il nero sfina donne, ma non così tanto come pensate!
– quelli al polpaccio solo in palestra
– evitate quelli con figure geometriche se come me avete le gambe storte, lo sembreranno ancora di più!

Dove trovare dei leggings meravigliosi? Io ormai li compro quasi sempre online e sono quei capi che trovi ovunque. 
Secondo me i migliori sono di Calzedonia, anche se sono un po’ cari come prezzo, ma anche da Tezenis e Hm li trovate molto carini, così come da Stradivarius, per non parlare di Asos dove trovate di tutto e di più.

Da un po’ ho iniziato a comprare anche nei negozi che si trovano su Instagram e vi devo dire che sono rimasta sempre molto soddisfatta in più avete anche un contatto tramite WhatsApp con il venditore e questo vi farà stare più tranquille. Oppure io uso anche Lookbookstore.com  Sheinside.com e Romwe.com. Si differenziano solo dalle spese di spedizione e sinceramente io mi sono sempre trovata bene! 
Spero di esservi stata di aiuto e buono shopping!



Articolo scritto da Roberta Valsecchi
di Lecco

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *